Text Link

Tappa

280

Piano di Zanche > Caserma Forestale di Cinquemiglia

Lunghezza
25.4
Km
Difficoltà*
T
Dislivello*
+
737
m
-
584
m
*Cosa vuol dire?

Il simbolo + indica il dislivello positivo (cioè in salita) complessivo della tappa; il simbolo - quello negativo (cioè in discesa).

* Cosa vuol dire?Scarica la traccia GPX
66386074
https://150play.com/va-sentiero/tappe/280-VS-Piano-di-Zanche-Caserma-Forestale-di-Cinquemiglia.gpx
Punto di partenza
Punto d'arrivo
Punto acqua
Struttura ricettiva
Punto interesse

Tappa di media lunghezza, facile e immersa nel bosco, priva di particolari interesse: di trasferimento. Dopo un tratto iniziale su asfalto, si cammina su sterrato.

Note particolari

Unico punto d'acqua (con poca acqua) a circa 3 km dall’inizio della sterrata.

Bellezza
periodo
Marzo - Novembre
PERCORRIBILITà
INTERESSE
RAGGIUNGIBILITà
PERCORSO

Da Piano di Zanche proseguiamo fino ad arrivare alla strada asfaltata, che prendiamo verso sinistra per 4 km circa, fino ad arrivare alla casa cantoniera di Pietrabianca. Dall’incrocio attacchiamo subito il sentiero sterrato. Per i primi chilometri si sale molto dolcemente (450 m D+ ca.) per poi continuare in falsopiano.

Il passo è svelto, la carrareccia sterrata è larga e comoda. L'intera tappa si sviluppa all'interno di una faggeta, ora più fitta ora più rada.


COSA SAPERE

Oltre ai Valdesi, nella provincia cosentina sono presenti numerosi paesi arbëreshë, cioè di cultura albanese, fondati da emigranti giunti in Italia tra il XV e il XVIII secolo al seguito dell'eroe nazionale Giorgio Castriota Scanderbeg.

Cerzeto (Qana in arbëreshë), fondato dagli Albanesi nel 1478 nella media valle dei Crati, è uno dei comuni italiani che hanno continuato a mantenere vive le tradizioni albanesi: la lingua, il rito greco, gli usi e i costumi.

COSA VEDERE
COSA MaNGIARE

Immersa nella leggenda è la nascita del Jefferson Amaro Importante.

Si narra che Jefferson sia arrivato in Calabria in seguito a un naufragio e che, addentrandosi tra agrumeti e sentieri botanici, sia giunto al Vecchio Magazzino Doganale dove venne accolto dalla famiglia che vi risiedeva. Da lì iniziò la storia di uno degli amari più buoni al mondo, vincitore di numerosi premi internazionali (nel 2018 è stato premiato come miglior amaro al mondo).

Il Jefferson fa parte della galassia degli amari calabresi che stanno conquistando il mercato mondiale con la loro qualità e gli aromi unici di bergamotto, arance amare e dolci e tutte le essenze che profumano le coste e l'entroterra mediterraneo.


DOVE DORMIRE

Caserma Forestale di Cinquemiglia, nel comune di Fuscaldo (occorre chiamare per chiedere ospitalità e farla aprire). Tel. 333 304 2988.

COME ARRIVARE

Punto di partenza raggiungibile in macchina.


Punto di partenza NON raggiungibile in bus.

La località raggiungibile con il bus più vicina è Fagnano Castello, partendo dalla città di Cosenza.

Qui il LINK per controllare gli orari.


Punto di partenza NON raggiungibile in treno.


“Il rifugio Bosco Cinquemiglia compare all’improvviso in una radura soleggiata; una pennichella al sole è d’obbligo”

Sostieni il progetto

Contribuisci alla crescita del progetto!

Anche il più complicato dei sogni, un sogno lungo più di 7.000 chilometri, si può realizzare, insieme: la nostra spedizione sul Sentiero Italia ne è stata la prova!

Va’ Sentiero è un progetto nato dal basso e cresciuto grazie al contributo spontaneo di migliaia di persone che hanno creduto in noi.

Ora, che abbiamo concluso la nostra prima spedizione e dimostrato la nostra credibilità, vogliamo continuare a perseguire il nostro ideale, promuovendo la montagna come laboratorio di innovazione e tutela ambientale.

Come?
Facendo ciò che ci viene meglio: camminare, scoprire, raccontare, creare connessioni, ispirare.

Aiutaci a far crescere il progetto, diventane parte!

SOSTIENI VA' SENTIERO